Benvenuti nel Blog della Scuola dell'Infanzia Pantano Basso Termoli

mercoledì 21 aprile 2021

GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA 22 APRILE 2021


 


Giornata della Terra  
per bambini

EDUCAZIONE CIVICA

 Come possiamo vivere questa giornata insieme ai bambini?

Abbiamo pensato prima di tutto di trascorrerla creando un bellissimo gioco delloca fai da te sul tema dell'ambiente e della natura in vista anche del progetto I MAGNIFICI 4.

 

WORK IN PROGRESS



           INIZIAMO LA PREPARAZIONE DI                   TESSERINE PER IL NOSTRO GIOCO…


Durante gli ultimi mesi ci siamo ritrovati a vivere le giornate chiusi in casa a causa della pandemia senza poter uscire e fare una passeggiata.

Abbiamo pensato di avvicinare i nostri bimbi e i loro genitori al verde,con la cura di una piantina o dell'orticello (in fase di preparazione a scuola per la piantumazione).

Abbiamo piantato con loro anche a distanza una nuova piantina e abbiamo insegnato loro come annaffiarla e prendersene cura spiegando il ciclo della vita.

Approfittiamone per insegnare ai NOSTRI E VOSTRI bambini quanto è importante rispettare la natura ed il MONDO e quindi la TERRA che ci circonda.

QUESTO è IL RISULTATO


    PRONTE PER LA PIANTUMAZIONE NEL                 NOSTRO ORTO DIDATTICO


...ecco altre tesserine per il nostro gioco dell'oca




venerdì 16 aprile 2021

#esplosionedicolori

           #esplosionedicolori

La Primavera,malgrado tutto,si risveglia...tornati a scuola in presenza i nostri piccoli hanno tirato fuori la loro creatività!







ATTIVITA' LABORATORIALE  PITTORICO-MATERICA

BAMBINI DI 3/4/5 ANNI




                                                                ALCUNI PARTICOLARI...
















                                    LE PORTE DECORATE DELLE NOSTRE DUE SEZIONI



                                                                                                                               
                                                                                                                                                              

venerdì 9 aprile 2021

Prima del diritto all' educazione, ogni bambino ha il diritto ad essere rispettato. ( ED.CIVICA) LA STORIA DI FIORELLO

 

Prima del diritto all'educazione, ogni bambino ha il diritto ad essere rispettato.

 EDUCAZIONE CIVICA


La storia di Fiorello

( dal semino al fiore )

 

 



 

 

 

Carletto e' un bambino molto curioso e ogni volta che la mamma si prende cura delle sue piante le si avvicina ponendole mille domande. Quello che proprio non capisce e' come puo' crescere un fiore da un piccolo semino. Decide allora di sperimentarlo. Si arma di terra, vaso, paletta e semino ma....

" No no non voglio andare la sotto"

" Chi e' che parla?" si chiede Carletto sbalordito

" Sono il semino, e non ho nessuna intenzione di essere piantato e stare laggiu' tutto solo e al buio"

Detto questo si allontana velocemente lasciando il bambino senza parole. Il semino comincia a rotolare e... rotola rotola arriva in un prato fiorito. Fa molto caldo e Semino ha tanta sete. Si ferma sotto l'ombra di un fiore.

Il piccolo seme e' subito attratto dalla sua bellezza :

" Come sei bello, e che colori brillanti che hai"

" Ma non sono stato sempre cosi, prima ero un semino come te"

"E come hai fatto a diventare un fiore così bello?"

"Mi hanno piantato e poi sono cresciuto"

"Ah no no io ho paura, non voglio essere piantato...ufff che sete che ho, fa proprio caldo!"

Mentre stanno parlando arriva il giardiniere che inizia ad annaffiare i fiori. Finalmente un po' d'acqua!!!!! Semino è tutto bagnato ma non è riuscito a bere neanche una goccia.

" Ma io ho ancora sete , perche' non sono riuscito a bere?"

" Perche' non hai le radici che sono come delle cannucce che ci servono sia a bere che a nutrirci. Grazie a loro io sono diventato cosi bello.Pero' ci crescono solo se veniamo piantati. Vedi? non devi avere paura perchè non ce n'è motivo."

Semino si rende conto che senza acqua si sarebbe seccato e non sarebbe mai diventato un bellissimo fiore. 

" Ho capito tutto, adesso voglio diventare grande e bello come te, voglio essere ammirato da tutti per i miei colori. Ti ringrazio dei consigli e degli insegnamenti che mi hai dato. "

" Sono felice , Ciao Semino caro." Lo saluta il fiore e semino rotolando torna da Carletto .

La felicità del bambino e' alle stelle e tranquillizzando il suo semino  lo pianta e lo annaffia dedicandogli tanto amore. Carletto e' sicuro che le sue attenzioni lo trasformeranno in un meraviglioso Fiore , cosi' lo chiama il semino FIORELLO.